HOME

L’AZIENDA

SUPPORTO AL CANTIERE

PRODOTTI

Materiali Edili

Ferramenta

Colorificio

Stufe e Caminetti

Abbigliamento e antinfortunistica

PARTNER

CONTATTI

 

Solatube

 

 

Per il risolvere il problema di scarsa illuminazione in alcuni locali di abitazioni residenziali, quali possono essere bagni, corridoi, ripostigli e cabine armadio, dove non vi sia possibilità di inerirvi finestre, un’ottima soluzione è rappresentata dai condotti solari.

Attraverso una speciale cupola posizionata sul tetto o in facciata, i raggi solari vengono captati e convogliati in un tubo di materiale particolare con riflessione speculare pari al 99,7% ed infine diffusi all’interno dell’ambiente desiderato. I diffusori interni sono dotati di lenti che consentono di vedere il colore del cielo esternamente senza alterare lo spettro cromatico della luce naturale.

Il condotto solare Solatube, di cui Edil Tosi è rivenditore autorizzato, è caratterizzato da materiali con altissima riflessione speculare, dotati di una tecnologia che filtra i raggi infrarossi per minimizzare il calore e che elimina i raggi UVA e UVB dannosi per la salute e gli oggetti. Solatube ridefinisce l’illuminazione diurna, le caratteristiche di riflessione luminosa dei condotti Spectralight® Inifinity riflettono tutto lo spettro visibile senza alterazione dei colori della luce naturale. Questo consente di trasportare negli ambienti interni la luce più bella e pura cioè quella naturale, assicurando che i colori utilizzati nell’ambiente siano vivi e non vengano alterati.

Solatube, oltre ad offrire condotti solari adatti ad abitazioni residenziali, propone anche modelli che si adattano perfettamente ad aree industriali e commerciali, in quanto riescono a portare luce naturale all’interno di locali altrimenti illuminati esclusivamente da luce artificiale. Per normativa infatti il Fattore di Luce Diurna medio (FLDm) deve avere una percentuale di luce naturale in funzione della destinazione d’uso o del compito visivo. Attraverso un programma di calcolo sviluppato dal Politecnico di Milano, è possibile verificare la quantità di luce necessaria e calcolare quindi quanti Solatube è necessario prevedere in progetti illuminotecnici che rispettino le normative igienico sanitarie.